DIETE DRASTICHE E BLOCCO METABOLICO

Oggi cerchiamo invece di approfondire il SECONDO PUNTO

Come dicevo nel precedente articolo molte persone si presentano in studio dopo aver fatto diete drastiche con il problema di non riuscire più a scendere di peso. 

Perché, cosa succede al nostro metabolismo?

Per spiegare meglio cosa avviene facciamo un esempio..

Pensiamo di aver guadagnato per tutta la nostra vita 5000€ al mese, questo per il nostro corpo corrisponde a una dieta ipercalorica, quindi al di sopra del nostro fabbisogno, surplus di entrate
 Improvvisamente perdiamo il lavoro, come per il nostro metabolismo avviene nelle famose diete drastiche, a forte restrizione calorica, le entrate diminuiscono drasticamente.
Inizialmente abituati a un certo tenore di vita, continuiamo a spendere come se guadagnassimo 5000€, le riserve di denaro diminuisco, la massa magra e grassa diminuiscono, quindi diminuisce il peso.
Successivamente ridimensioniamo le spese per adeguarle alla nuova situazione economica, ed ecco qui che anche il nostro organismo fà la stessa identica cosa, abbassa il dispendio energetico quindi diminuisce la spesa calorica, il peso non scende più.

Risultati immagini per SPENDERE SOLDI

QUESTA SITUAZIONE VIENE CHIAMATA BLOCCO METABOLICO, IL DISPENDIO ENERGETICO GIORNIALIERO È DIMINUITO.

NEI CASI PiÙ DRASTICI IL METABOLISMO TAGLIA LE SPESE NON INDISPENSABILI PER LA VITA, SCOMPARE IL CICLO NELLE DONNE, CADONO I CAPELLI, SECCHEZZA DELLA PELLE O FRAGILITÀ DELLE UNGHIA.

Come varia la composizione corporea?

Importantissimo come la situazione corporea cambi in seguito alle diete drastiche, il classico effetto yo-yo è la situazione peggiore che ci si trova ad affrontare. Ogni volta che avviene un dimagrimento drastico (molto spesso non seguito) si ha inevitabilmente la perdita, sì di massa grassa, ma anche di muscolo, e ogni volta che si riacquista peso si và a prendere solo ed esclusivamente massa grassa. Dopo anni di diete drastiche ed effetto yo-yo ci si trova in una situazione chiamata OSO (OsteoSarcopenic Obesity) Obesità osteosarcopenica: osteo da osteoporosi deficit di tessuto osseo, sarcopenia cioè deficit di muscolo scheletrico e obesità quindi eccesso di massa grassa.

Risultati immagini per VALUTAZIONE COMPOSIZIONE PLICHE

Cosa fare?

Come prima cosa rivolgersi a uno specialista, si inizierà con la valutazione della composizione corporea, questo primo passo è fondamentale per avere un quadro della percentuale delle masse (grasso ossa e muscolo) e stimare il reale fabbisogno energetico giornaliero (o per lo meno andarci quanto più vicino possibile).

Dopo questa valutazione si inizierà un percorso, inizialmente un periodo che chiamo ‘RESET METABOLICO’ dove si segue un piano alimentare con l’introito calorico stimato, quindi un piano NORMO CALORICO, questo periodo farà si che il metabolismo si riattivi.

Successivamente si può ricominciare con un piano leggermente ipocalorico (quindi al di sotto delle calorie stimate) dove l’assistito ricomincerà a perdere peso.

Risultati immagini per NUTRIZIONISTA

SPERO CHE QUESTE SPIEGAZIONI SIANO STATE UTILI PER CAPIRE L’IMPORTANZA DELLE FIGURE COME QUELLA DEL BIOLOGO NUTRIZIONISTA E SOPRATTUTTO LA PERICOLOSITÀ DELLE DIETE DRASTICHE ‘FAI DA TE’. 

 

Una risposta a "DIETE DRASTICHE E BLOCCO METABOLICO"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...